Home  |  Aggiungere ai favoriti  |  Mappa  |

 

Castilla y León (1)

Castilla y León è la più estesa regione spagnola, solcata da grandi vie storiche come il Cammino di Santiago o la Ruta de la Plata. La sua importanza nella storia della spagna è fondamentale.Fu, infatti, il centro di potere della penisola ibérica durante i secoli. Geográficamente è situata nella submeseta a nord, con confini principali, il Sistema Ibérico, il Sistema Central e la Cordillera Cantábrica.


La grande pianura centrale è solcata da est a ovest dal fiume Duero e viene coltivata a cereali e sono allevati ovini; nella provincia salmantina ci sono le querce e sono allevati i tori. Il clima castellano-leonés è continentale, con estati calde e inverni freddi.

Una moltitudine di zone montagnose della regione offrono viste spettacolari e sono il luogo perfetto per praticare trekking e altri sports di montagna. I monti di León formano parte del massiccio Galaico, dove ci sono vari laghi di origine glaciale, come quello di Sanabria, a Zamora, luogo ideale per la pratica del canoismo. Le Médulas, altro paesaggio incredíbile si trova nella zona del bierzo in León, è una gigantesca opera dei Romani che, per estrarre oro, rimossero mille tonnellate di terra con scavi idrogeologici, lasciando un paesaggio che oggi mescola natura e mano delll'uomo.


[Comunità Autonome]       [1 2 3 4]